Home page

ARCHIVIO
Anno
Volume
Fascicolo





Volume 31 - Anno 2019 - Numero 6

Mediterranean diet as a natural supplemental resource for athletes and physical activity

OPEN ACCESS


doi:10.7416/ai.2019.2317

di E. Alonzo, M. Fardella, V. Cannizzaro, F. Faraoni, R. La Carrubba, S.S. Trillè, WDPP, GSMS-SItI and WFG-SItI , and F. Leonardi

scarica l'OPEN ACCESS

The WHO Global Action Plan on physical activity underlines the binomial “diet and physical activity” for the maintenance of well-being state. The adequate nutritional intake is required for sport and can be achieved by a well-adjusted diet without adding artificial food supplements, whose abuse can even represent a risk and appear as an antechamber of doping. Within a national doping prevention project, a peer education tool was realized in the form of a book and e-book, based on the principle of the Mediterranean Diet as an effective nutritional support in sport and physical activity. This health-literacy book contains recipes from all Italian regions revised for their capability to satisfy sport nutritional needs


Riassunto

La dieta Mediterranea come integratore naturale per sport e attività motoria

Il piano globale d’azione dell’OMS sull’attività fisica sottolinea l’importanza del binomio “dieta e adeguata attività motoria” nel mantenimento della salute. L’apporto nutrizionale necessario per chi pratica sport e attività motoria può essere raggiunto con una dieta equilibrata, senza la necessità di assumere integratori alimentari, il cui consumo non giustificato può addirittura essere considerato un’anticamera del doping con una serie di effetti avversi. All’interno di un progetto nazionale di prevenzione del doping, è stato realizzato uno strumento di peer education in forma di libro cartaceo ed elettronico. Il volume contiene ricette dalle diverse regioni, riadattate per soddisfare le richieste nutrizionali di chi pratica sport e fornire elementi di alfabetizzazione alla salute


Visualizza il file PDF






Società Editrice Universo s.r.l.
Via G.B.Morgagni, 1 - 00161 Roma - tel (06) 4402054 / (06) 44231171, (06) 64503500 fax (06) 4402033